Fusilli con asparagi selvatici e gamberetti

Quello degli asparagi selvatici è un sapore della mia infanzia, perchè da che ho ricordi mio padre, grande amante e conoscitore di boschi circostanti, in questo periodo dell’anno ha sempre usato tornare a casa con un bel fascio di questi deliziosi vegetali, molto più apprezzati di un mazzo di fiori.

Noi li utilizziamo per risotti, paste e frittate, ma sono eccezionali anche mescolati in mezzo a formaggi cremosi dentro a delle saporite crepes. La morte loro, a dirla tutta, è quella di lessarli dentro ad una pentola che possa contenerli distesi, insieme a del limone e del sale. Devono risultare belli sodi, quindi vanno adagiati in un piatto da portata e conditi semplicemente con olio, limone, sale e pepe. Che scorpacciate!

Ben inteso che se non avete la fortuna di poter assaggiare questi asparagi, potete sempre ricorrere a quelli di serra, con un risultato assai diverso ma comunque mai deludente.

Ingredienti: 

  • 100 g di asparagi selvatici
  • 15-20 gamberetti surgelati
  • 300 g di fusilli
  • olio EVO
  • mezza cipolla bianca
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 15 cl di crema di latte

Procedimento: 

Scongelare i gamberetti.

In una padella mettere due cucchiai di olio e la cipolla tritata. Far soffriggere leggermente, quindi unire gli asparagi spezzettati.

Far cuocere fintanto che non si saranno ammorbiditi, aggiungendo di tanto in tanto l’acqua (non devono rimanere asciutti, altrimenti si seccano) di cottura della pasta (a cui avremo aggiunto precedentemente i gambi terminali degli asparagi).

Quando saranno quasi cotti, unire i gamberetti. A fine cottura sfumare col vino bianco. Far evaporare, quindi aggiungere la crema di latte e mescolare fintanto che non si sia formata una cremina.

Nel frattempo avrete cotto la pasta (avendo avuto cura di togliere precedentemente i gambi). Versarla nella padella e farla saltare.

Impiattare e accompagnare con un filo di olio EVO.

Con questa ricetta partecipo al contest di Una Pasticciona in Cucina:

 

About these ads

15 pensieri su “Fusilli con asparagi selvatici e gamberetti

  1. Ciao da piccola li raccoglievo anche io nei boschi sopra casa: una gran delizia!!! ti credo in pieno! baci

  2. Che mi hai fatto venire in mente!
    Adoro gli asparagi selvatici. Non sai quante volte sono andato a cercarli con mio padre.
    E dopo ci facevamo la carbonara.
    Mmmm mi è venuta una voglia…………
    Bellissima ricetta! Fresca, semplice e fantasiosa.
    La rifaccio di certo ;)
    A presto.

I tuoi commenti e i tuoi consigli sono sempre ben accetti e utili per migliorarmi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...