Gelato ai fichi e brandy, una rivisitazione.

Incredibile! Ho aperto il congelatore e vi ho trovato ancora una busta dei fichi che avevo congelato questa estate.

Francamente mi piangeva il cuore buttarli visto che li raccoglie mio padre e me li porta con tanto amore e visto che ai miei bambini piace tanto il gelato che faccio con questo frutto (ovviamente per loro ometto il whisky!!)

Questa ricetta appunto ve la avevo già proposta lo scorso anno, ma avevo voglia di riportarla in auge perchè davvero è da provare.

Inoltre in questi mesi che sono trascorsi, non per vantarmi, ma ho acquisito un pochino più di esperienza nell’impiattare e nel fotografare le mie “creature” e questa va sicuramente valorizzata più di quanto non sia stato fatto la prima volta qui. A mia discolpa va detto che la sera che ho fatto questa foto avevo un sacco di gente a cena e la foto è stata scattata al volo!

Allora, non so se sia giusto chiamarlo gelato e forse il termine più appropriato è proprio sorbetto. Insomma, come lo vogliate chiamare, resta il fatto che è davvero buono, soprattutto se gustato nelle calde serate estive.

Ho variato leggermente la ricetta rispetto alla volta precedente.

Ingredienti:

  • 300 g di fichi surgelati
  • 100 g di zucchero
  • la scorza di mezzo limone
  • 150 g di latte
  • il succo di mezzo limone
  • mezzo bicchierino di brandy

Procedimento:

Non avendo una gelatiera io mi affido al Bimby per i miei sorbetti. Metto dunque lo zucchero e la scorza di limone nel  boccale e aziono a Vel. Turbo per 20 sec. Lascio riposare 5 minuti per non rischiare aprendolo di ricoprire la cucina di polvere bianca.

Inserire i fichi che avrete avuto cura di togliere dal congelatore una decina di minuti prima di utilizzarli.

Inserire anche il succo di limone, il latte e il brandy.

Azionare il Bimby a Vel. 7 per 20 sec, quindi a Vel. 4 per 20 sec. e di nuovo a Vel. 7 per altri 20 sec, il tutto sempre spatolando.

Servire.

Con questa ricetta partecipo al contest di Le ricette di Tina e di Arte in Cucina con i bellissimi premi di Casa Bianca Piacenza:

17 pensieri su “Gelato ai fichi e brandy, una rivisitazione.

  1. l’ho testato una sola volta il gelato con il bimby! quest’estate mi do da fare! :D fortuna per te! io nn li ho trovati proprio i fichi quest’anno! mah! grazie cara un ottima idea!!

  2. Particolarissimo questo gelato, mai assaggiato ai fichi e mi ispira un sacco. Mi hai anche dato una eblla dritta, non sapevo si potessero congelare :) Baci, buona domenica

    • Si Federica, per fare il sorbetto col Bimby, di qualsiasi frutto si tratti, prima occorre congelarlo proprio perchè il Bimby non è una gelatiera, ma i sorbetti vengono benissimo.
      Se decidi di congelarli, dividili a metà o in quattro e mettili prima in un vassoio. Quando si saranno congelati, li potrai mettere in un contenitore, altrimenti si attaccheranno l’un l’altro.

  3. Una piacevolissima scoperta… E un ottimo uso di questi fichi! Ne mangerei una coppa ora! … Cmq mi hai rammentato che è bene che controlli cosa nasconde il mio freezer!! ;)

  4. Silvia semplicemente eccellente! Una rivisitazione perfetta e soprattutto intelligente. Grande, come al solito! Posso prendere una coppetta? :-D un bacione carissima e buona settimana :-*

I tuoi commenti e i tuoi consigli sono sempre ben accetti e utili per migliorarmi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...