Grok alla crema di melanzane con gamberi saltati

Mi sto preparando psicologicamente: oggi è giovedì e sabato ho a cena circa 50 persone nel mio pseudo-giardino! Pseudo perchè si potrebbe chiamarlo soprattutto deserto visto che la siccità di quest’anno ha fatto seccare tutto il pratino! Del resto, la mia poca abilità nel coltivare e curare la terra e i suoi frutti è ormai conosciuta, nonostante io ci metta tutto il mio impegno: quest’anno mi sono presa io l’onere di coltivare l’orticello esentando mio marito (al quale ovviamente non è parso vero!) Risultato: in tutta l’estate sono nate due zucchine, 1 cetriolo rinsecchito e 1o (contati) pomodori datterini da ben 8 piante striminzite! E con questo ho definitivamente capito che non fa per me!

Ma tornando alla mia cena, che ovviamente sarà soprattutto un buffet, ho lo stress del pre-prestazione perchè tutto vorrei che fosse perfetto e ci sono molte cose ancora da organizzare. Il menù ovviamente è tra quelle cose pensate con largo anticipo, ma molte cose andranno preparate l’ultimo giorno e con il dovuto ordine, considerando anche che il mio frigo è un normalissimo modello casalingo e non potrà contenere molto. Motivo per cui sono alla ricerca disperata di ghiaccio tritato da mettere in delle tinozze per tenere le bibite in fresco.

Ma via! Non voglio assillarvi, ma anzi voglio regalarvi una chicca che sicuramente sarà sulla tavola del mio buffet sabato sera.

Ingredienti:

Procedimento:

Ho messo a marinare i gamberi (dopo averli lavati e puliti) in olio, limone e aglio.

Nel frattempo ho tagliato la buccia alla melanzana e ridotto la polpa a dadini, che ho cotto nel microonde utilizzando il MicroGourmet di Tupperware e cuocendo per 25 minuti a 800W, lasciando poi riposare dentro al forno per 5 minuti. Se non avete il microonde, potete cuocere le melanzane a vapore.

Ho messo quindi la polpa nel frullatore insieme a due cucchiai di acqua e a due cucchiai di olio Extra Vergine di Oliva Dante e un pizzico di sale. Ho frullato fino ad ottenere una crema che ho messo dentro a una sac-a-poche con bocchetta a stella e ho riposto in frigo per circa un’ora.

Ho messo i gamberi con il loro condimento in una padella e li ho fatti saltare per pochi minuti.

Ho impiattato distribuendo nei piatti i gamberoni insieme agli snack croccanti Grok su cui ho messo dei ciuffetti di melanzana.

Ho spolverizzato col prezzemolo tritato e ho colorato il piatto con dei cubetti di pomodorini freschi.

 

About these ads

Un pensiero su “Grok alla crema di melanzane con gamberi saltati

I tuoi commenti e i tuoi consigli sono sempre ben accetti e utili per migliorarmi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...