Croissant con salmone

Credo di non aver mai fatto niente di più semplice e veloce come questi croissant! Certo, la cosa sarebbe ben diversa se mi mettessi a fare io la pasta sfoglia, ma ammetto che, dopo un primo fallimentare esperimento, ho rinunciato trovando che sia molto più semplice e, tutto sommato, più economico, comprare quella pronta! Senza contare che il risultato è assicurato e di sicuro effetto!

Allora, basta srotolare la pasta sfoglia (possibilmente rotonda) e adagiarla (se lo avete) sull’apposito taglia pasta a spicchi! Io ho quello della foto che è della Tupperware.

Altrimenti, basta adagiare la sfoglia su una pianatoia e ricavarne tanti spicchi a seconda di quanto si vogliono grandi i croissant.

Alla base di ogni spicchio posizionare un cucchiaino di robiola e una strisciolina di salmone.

Arrotolare gli spicchi su se stessi partendo dalla base e posizionarli su una placca da forno coperta di carta forno.

Sbattere un uovo e con esso spennellare i croissant. Spolverizzare a piacere con i semi di sesamo e girasole.

Cuocere in forno a 200° C finchè non cominceranno a colorirsi.

Annunci

3 pensieri su “Croissant con salmone

I tuoi commenti e i tuoi consigli sono sempre ben accetti e utili per migliorarmi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...