Il mio primo esperimento senza glutine: torta della nonna con variante al cocco.

Ebbene, non si parla di celiachia ma di intolleranza e riguarda una persona nella mia famiglia. Il medico è stato chiaro: meglio ridurre, se non addirittura togliere, tutti gli alimenti con glutine e anche con lattosio.

Già si parla di una persona disappetente per natura, quindi non sarà facile.

Io però mi son rimboccata le maniche e da qualche giorno non faccio che spulciare tutti i blog di cucina gluten free.

Ormai ogni supermercato ha il suo reparto di prodotti per celiaci, diabetici, ecc., ma a me piace preparare il più possibile in casa ciò che mi occorre, anche perchè, diciamocelo chiaro: sono tutti alimenti molto costosi.

E poi fremo! Oggi è tornato a casa il mio Bimbyno e devo assolutamente metterlo subito all’opera! Fortuna che è bastato sostituirgli le lame (oltre ad un check-up generale) e la spesa è stata piuttosto contenuta!

Ho deciso di cominciare questa mia esperienza con un dolce visto che oggi è anche il compleanno del mio primogenito, ed ho pensato ad una torta che a noi piace molto, quando preparata in maniera tradizionale. Questa volta però ho deciso di darle un tocco in più, aggiungendo un po’ di farina di cocco alla crema (ingrediente che adoro)!

Ah! C’è il burro, purtroppo ancora non sono così brava in materia e non sapevo con cosa sostituirlo! Ma se continuerete a seguirmi, migliorerò! Si accettano consigli, ovviamente!

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 100 g di burro
  • 300 g di farina senza glutine e senza lattosio Mix it
  • 150 g di zucchero

Ingredienti per la crema:

  • il succo e la scorza di 2 limoni
  • 2 uova
  • 20 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 40 g di cocco essiccato grattugiato
  • 1 manciata di pinoli
  • zucchero a velo

In una ciotola o nel boccale del Bimby mettere tutti gli ingredienti per la pasta frolla. Se si usa il Bimby azionarlo per 1 min. a vel. 6. Se si usa la ciotola, mettere prima la farina e il burro e mescolare bene formando delle briciole in modo da ottenere un composto sabbioso. Praticare un buco al centro e versarvi lo zucchero e le uova. Impastare e formare una palla. Coprirlo con pellicola trasparente e mettere in frigo a riposare per un’oretta.

Preparare la crema frullando col Bimby la scorza di limone (altrimenti grattugiatela a mano). Nel boccale unire le uova, lo zucchero, il burro e il succo dei limoni. Cuocere per circa 6 minuti a 90° vel. 3. Quindi unire il cocco e continuare la cottura per altri 3 minuti.

Se non si ha il Bimby si può preparare la crema sbattendo inizialmente le uova con lo zucchero e la buccia di limone. Quindi mettere sul fuoco in un pentolino e aggiungere il burro e il succo di limone. Portare a ebollizione, abbassare la fiamma al minimo e aggiungere il cocco, sempre mescolando. Dopo 3 minuti circa spegnere.

Far raffreddare la crema.

Dividere la pasta frolla prendendone inizialmente 3/5 e formando un disco che andrà posizionato dentro uno stampo da crostata coperto di carta forno.

Mettere i pinoli nella crema e mescolare.

Rovesciare la crema sopra il disco di pasta frolla. Stendere un disco più piccolo con i rimanenti 2/5 di pasta frolla e ricoprire la torta.

Infornare a 180° C per 30 minuti.

Spolverizzare con zucchero a velo.

Con questa ricetta partecipo al contest:

Annunci

2 pensieri su “Il mio primo esperimento senza glutine: torta della nonna con variante al cocco.

  1. Silvia, grazie mille per la ricetta che è veramente golosissima!!! Un primo esperiemnto col botto!!! Per il lattosio non sono molto esperta, ma ho visto che fanno la frolla con l’olio o con la margarina…A presto! Bacioni!

    Mi piace

I tuoi commenti e i tuoi consigli sono sempre ben accetti e utili per migliorarmi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...