Crema di lenticchie (come far mangiare un po’ di legumi a chi è reticente)

Io non sono una grande amante di legumi, soprattutto dei fagioli e, in generale, ciò che non amo mangiare non lo so neanche cucinare. Però sono cosciente dell’importanza di metterli a tavola almeno una volta a settimana e quindi mi sforzo e cerco di dare il meglio di me.

Ieri per esempio ho deciso di fare questa cremina e di servirla con dei crostini di pane. Ha avuto un successone e quindi mi ripropongo di provarla con i ceci.

Nel frattempo però…

Ingredienti:

  • 300 g di lenticchie rosse (sono più ricche di ferro rispetto alle altre)
  • mezza costa di sedano
  • una carota
  • mezza cipolla bianca
  • olio EVO
  • sale

Procedimento:

Lavare le lenticchie e metterle in una pentola con l’acqua. Portare a ebollizione e lasciar cuocere per altri 20-30 minuti (15 minuti in pentola a pressione). Salare a fine cottura.

Quando saranno cotte, scolarle.

In un’altra pentola mettere due cucchiai di olio insieme alla carota, al sedano e alla cipolla tagliati a dadini. Appena cominceranno a soffriggere unire le lenticchie e far insaporire mescolando. Coprire quindi con acqua bollente e cuocere ancora dieci minuti, aggiustando se necessario di sale.

Frullare con un frullatore ad immersione o col Bimby. La crema dovrà risultare non troppo densa ma neanche troppo liquida. Se necessario aggiungere un po’ d’acqua.

Servire con un filo d’olio e dei crostini a parte.

Annunci

Un pensiero su “Crema di lenticchie (come far mangiare un po’ di legumi a chi è reticente)

I tuoi commenti e i tuoi consigli sono sempre ben accetti e utili per migliorarmi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...