Frati per Carnevale e ogni scherzo vale!

 

Carnevale=Fritto

E io odio friggere, o meglio: odio sentire quell’odore in casa, soprattutto in questi giorni di gelo in cui è vietatissimo aprire la finestra per far uscire i cattivi odori.

Ecco quindi che ho escogitato un trucchetto: ho impastato i miei frati e li ho portati a friggere da mammà che ha appunto una cucina adibita a queste cose!

Beninteso: io amo mangiare il fritto! Con moderazione ovviamente e fatto per bene, senza che i cibi rimangano impregnati di olio. Il dolce fritto per eccellenza è proprio il frate, altrimenti detto ciambella.

Che ricordi che ho legati a questo dolce! Ricordi legati alla mia infanzia, al Carnevale che mia madre organizzava in garage con tutti i miei amichetti,  ognuno con la sua maschera, a ballare, a tirare coriandoli e, devo dire, che proprio lì sono nati i primi “amori”, mentre le nostre mamme stavano in cucina a friggere cenci e frati!

Ognuna ha la sua ricetta preferita, la mia è la seguente! Ingredienti: 

  • 2 uova
  • 2 panetti di lievito di birra (50 g)
  • 1 bicchiere di olio di semi
  • 4 bicchieri di acqua tiepida
  • 1 bicchierino di Sambuca
  • 8 cucchiai di zucchero
  • farina 00 (in base a quanta ne assorbe)
  • olio per friggere

Procedimento: 

Far sciogliere il lievito nell’acqua.

In un recipiente sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere la Sambuca, l’olio e il lievito e mescolare bene.

Aggiungere ora la farina un po’ per volta. Quando non sarà più possibile impastare nella ciotola, rovesciare l’impasto nella spianatoia e continuare ad aggiungere la farina, sempre impastando,  fintanto che non si otterrà un impasto morbido ma non appiccicoso.

Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare due ore.

Trascorso questo tempo, si può procedere in due modi:

1. Stendere l’impasto e, aiutandosi con due coppapasta di dimensioni diverse, tagliare dei cerchi e ricavare col coppapasta più piccolo un buco al centro.

2. Formare tanti cilindri e chiudere a ciambella.

A voi la scelta!

Scaldare l’olio e friggere i vostri frati finchè non si saranno ben coloriti. Passarli su un foglio di carta assorbente e rotolarli nello zucchero semolato!

BUON DIVERTIMENTO A TUTTI

Annunci

15 pensieri su “Frati per Carnevale e ogni scherzo vale!

  1. Slurp, slurp, slurp!!!!! Poco ci manca che mi mangio il video del PC! Le ciambelle fritte…. Ho chiamato su a vedere anche mio marito e gl’ho dovuto promettere che domani gliele faccio (N.B.: le voleva ora…C’avete presente Omer Simpson? Ecco.)…

    Mi piace

  2. mmmmmmm buone le ciambelline!
    Queste noi li facciamo con le patate anche!
    quasi quasi il prossimo fine settimana vado da mamma e me li faccio fare…
    lì abbiamo il caminetto e friggendo sul caminetto non si appesta casa di olio di frittura!!
    ahahahahh

    Mi piace

I tuoi commenti e i tuoi consigli sono sempre ben accetti e utili per migliorarmi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...