Linguine allo zafferano con carciofi e vongole

Ecco uno di quei piatti che non faccio da qualche anno. Per la verità fin’ora l’avevo sperimentato solo sotto forma di risotto, oggi però mi andava un bel piatto di pasta e quindi ho pensato che questi ingredienti si sarebbero sposati alla perfezione con le linguine o bavette. E’ così è stato. Provate entrambe le versioni e poi mi direte quale preferite!

La ricetta ancora una volta è di Fabio Campoli ed è tratta dal suo libro “La mia Cucina Semplice Rapida e Salutare”; io ho aggiunto solo lo zafferano: l’idea non è mia ma è sempre di Fabio che l’aveva proposta in una puntata di una trasmissione di Alice ormai già 7-8 anni fa (ma possibile che il tempo voli così?)

Ma per tornare a noi, quale miglior periodo per riproporre sulla mia tavola questo piatto? Infatti i banchi del mercato e del supermercato cominciano ad essere carichi di questo fantastico ortaggio ed è da questo momento in poi che vi assillerò con le mie ricette carciofesche!

Allora, tanto per cominciare provate con questa!

Ingredienti: 

  • 300 g di linguine
  • 4 carciofi
  • 300 g di vongole (veraci o lupini)
  • aglio
  • prezzemolo
  • una bustina di zafferano in polvere
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 peperoncino
  • olio EVO

Procedimento: 

Dopo aver lavato e fatto spurgare le vongole, farle aprire in una padella con pochissima acqua.

Pulire i carciofi (mettendoli a bagno in acqua acidulata con limone e con ghiaccio) e tagliarli a fette.

In una padella mettere due cucchiai di olio, aglio prezzemolo e peperoncino tritati. Far soffriggere, quindi unire i carciofi e farli cuocere finchè non risulteranno teneri (se necessario aggiungere qualche cucchiaio di acqua calda) e salare.

Sciogliere lo zafferano nel bicchiere di vino bianco.

Unire le vongole ai carciofi e sfumare col vino allo zafferano. Far evaporare l’alcol.

Cuocere la pasta. Nell’acqua di cottura, se lo gradite (ma ve lo consiglio perchè sono buonissimi), mettete a cuocere oltre la pasta anche i gambi dei carciofi puliti. Potrete così ricavarne un buon antipasto avvolgendoli con del prosciutto crudo.

Quando la pasta sarà cotta, versatela in padella coi carciofi e le vongole e fate saltare.

 

Annunci

10 pensieri su “Linguine allo zafferano con carciofi e vongole

  1. mi piace l’abbinamento carciofi e vongole, adesso ne mangerei un bel piatto invece devo arrangiarmi con il panino, sigh sob che vita triste!!!! complimenti cara 🙂

    Mi piace

I tuoi commenti e i tuoi consigli sono sempre ben accetti e utili per migliorarmi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...