Una focaccia alle noci per inaugurare la mia prima collaborazione!

Sono da poco venuta in contatto con la ditta Molini Rosignoli di Mantova che produce farine di grano tenero di alta qualità per l’uso domestico e professionale.

Gentilmente mi hanno inviato un pacco contenente farina per pizza, per pasta fresca e gnocchi, per dolci e sfoglie e la manitoba.

Mi sono messa quindi subito all’opera per mettere alla prova la prima farina, quella 00 per pizza per produrre una saporitissima focaccia con noci e rosmarino che in un batter d’occhio è stata subito “spolverata”.

Possiamo quindi dire ESPERIMENTO RIUSCITO!!!

Per fare questa focaccia ho utilizzato la mia pasta madre, che come ho già spiegato in passato, ho l’abitudine di rinfrescare con farina di segale integrale, ecco spiegato il motivo per cui è così scura.

Ingredienti:

  • 200 g di lievito  madre
  • 1 cucchiaino di malto di mais
  • 300 cc di acqua
  • 600 g di farina per pizza Rosignoli Molini
  • 100 g di gherigli di noce
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

Tritare grossolanamente metà delle noci.

Dopo aver rinfrescato il nostro lievito madre e lasciato riposare per almeno 6-7 ore, ne preleviamo circa 200 g e lo sciogliamo col malto e con l’acqua tiepida aiutandoci con delle fruste da cucina o con un robot che preveda la funzione impasto.

Aggiungere quindi la farina, l’olio e il sale. Impastare per almeno 5 minuti e alla fine unire anche il resto delle noci.

Mettere a lievitare dentro ad un capiente contenitore e ricoprire con un panno bagnato e strizzato bene. Mettere a lievitare in un luogo caldo e lontano da correnti di aria.

Trascorse circa 5 ore, riprendiamo il nostro impasto, lo sgonfiamo e lo stendiamo in una teglia ricoperta di carta forno.

Lo ricopriamo ancora con il panno bagnato e lo facciamo lievitare ancora per circa 3 ore.

Trascorso questo tempo prendiamo la nostra focaccia e la condiamo con olio EVO, sale e rosmarino.

Inforniamo per 15 minuti a 220°C. La sforniamo e la tagliamo a quadratini, che andranno serviti al posto del pane insieme a salumi, formaggi e verdure, proprio come ho fatto io!

Ripiena di stracchino e di verdura di campo

About these ads

18 pensieri su “Una focaccia alle noci per inaugurare la mia prima collaborazione!

  1. Al di la di ogni ragionevole aspettativa. Ho sbagliato a non portarne via un po’… ne ritroverò qualche mollichina?

  2. che buona con le noci!! la pasta madre poi è tutta un’altra cosa!!
    p.s. sto provando a lasciarti il link della ricetta x il contest, nn è andato l’altro giorno, nn mi riesce..

I tuoi commenti e i tuoi consigli sono sempre ben accetti e utili per migliorarmi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...