Involtini di melanzane con fontina DOP

Involtini di melanzane_01

Ora che ho scoperto le melanzane non mi ferma più nessuno! Io continuo a non mangiarle però mi diverto da matti a cucinarle perchè sono un ingrediente davvero versatile.

Nella nostra cucina, abbinamenti tipici delle melanzane sono la mozzarella nella parmigiana o la ricotta salata nella pasta alla norma. Io ho voluto provarle con la fontina, un formaggio tipico valdostano, cercando di unire in qualche modo il nord con il sud (dove le melanzane crescono rigogliose grazie al clima).

L’origine della fontina sembra risalire addirittura al 1270, ma solo nel 1996ottiene dall’Unione Europea la Denominazione di Origine Protetta (DOP), che sancisce inequivocabilmente come la sua produzione esclusiva debba avvenire in Valle d’Aosta, zona dalle particolari condizioni geografiche, pedologiche, climatiche, agronomiche e culturali, a tutela dai tentativi d’imitazione.

Cito Wikipedia:

“Formaggio grasso a pasta semicruda, ad acidità naturale di fermentazione, fabbricato con latte intero di vacca proveniente da una sola mungitura e munto da non oltre 2 ore. Il latte non deve aver subito, prima della coagulazione, riscaldamento ad una temperatura superiore ai 36 °C.

Viene prodotta esclusivamente con latte intero crudo di bovine di razza valdostana alimentate prevalentemente con foraggio verde nel periodo estivo e con fieno locale nel resto dell’anno.”

E’ una ricetta semplice e veloce con la quale partecipo al contest organizzato dal Circolo dei Buongustai in collaborazione con l’Onaf (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggio).

logo onafcircolo

 

 

 

Involtini di melanzane_02Ingredienti per 4 persone (3 involtini a persona):

  • 1 grossa melanzana
  • 150 g di fontina DOP
  • olio EVO
  • 150 g di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  • parmigiano (o della ricotta salata)
  • qualche foglia di basilico

Procedimento:

Lavare la melanzana e togliere le estremità. Ricavare dalla melanzana 12 fette sottili in senso verticale.

Mettere le fette in un colapasta, salarle e lasciarle spurgare il loro liquido di vegetazione (ci vorrà circa un’ora di tempo). Tamponarle con un foglio di carta assorbente.

Scaldare una piastra e grigliarvi le melanzane da entrambe le parti. Metterle in un piatto, salarle ancora leggermente e lasciarle raffreddare.

Tagliare la fontina a fettine e da queste ricavarne dei bastoncini che posizionerete sopra le fette di melanzane. Arrotolate quindi le melanzane e posizionatele dentro una teglia da forno leggermente unta di olio.

In una padella scaldare due cucchiai di olio EVO insieme allo spicchio di aglio in camicia. Versarvi il pomodoro, salare, unire il basilico spezzettandolo con le mani e cuocere ancora 10 minuti.

Distribuire la salsa di pomodoro sopra gli involtini, grattugiarvi sopra del parmigiano o della ricotta salata (giusto poca per creare uno strato leggermente croccante) e infornare sotto il grill fino a che la fontina non comincerà a sciogliersi.

Servire caldi.

Involtini di melanzane_03

 

Annunci

33 pensieri su “Involtini di melanzane con fontina DOP

  1. Ciao Silvia ! Grazie per il tuo commento 🙂 in genere non riesco mai a girare molto sul web e così riesco a conoscere più facilmente altri blog quando qualcuno passa da me, sarà un piacere conoscerti e seguirti!grazie laura

    Mi piace

  2. Partiamo da una considerazione banale banale…. che meraviglia di foto! perchè io non riesco a farne di simili? ecco. Posta questa domanda assolutamente retorica, che dire, devo ancora capire se sono maggiormente dipendente dai formaggi o dalle melanzane! Le seconde mi piacciono in tutti i modi e specialmente se accompagnate da pomodori mi sanno di estate! i primi… sono la mia passione! ho scoperto un posto a Verona – ma uno simile è già stato individuato anche a Brescia – dove vado esclusivamente per i latticini… e così inizia la mia estasi!

    Mi piace

  3. ti dirò….la fontina con le melanzane proprio non riesco a pensarla ma se ci penso mi convinco e soprattutto se vedo le tue foto e leggo le tue spiegazioni!!ma perché non ti piacciono le melanzane?

    Mi piace

  4. Io, delle melanzane non sono mai stufa! Ne puoi fare delle prelibatezze e variare sempre. Iper versatili gustose, sempre! Il tuo Blog mi piace un sacco. Sei forte! Come fai a conciliare tutto il tuo da fare e ad essere anche così creativa? Brava! !!!Serena Notte e a presto!

    Mi piace

    • Si hai ragione: le melanzane, come un po’ tutti gli ortaggi, si prestano per svariate ricette! Il blog per me è un gioco ma è pur sempre una mia piccola creatura che ha bisogno di cure. Purtroppo negli ultimi tempi ho dovuto trascurarlo ma spero presto di tornare ancor più attiva di prima.

      Mi piace

I tuoi commenti e i tuoi consigli sono sempre ben accetti e utili per migliorarmi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...