Un lampone nel cuore: Cestino di pasta fillo con crema di mascarpone e purea di lamponi

1901761_10203428168975489_534798214_n

Con questa iniziativa, i food blogger che aderiscono a “unlamponelcuore” intendono far conoscere il progetto “lamponi di pace” e la Cooperativa Agricola Insieme (http://coop-insieme.com/), nata nel giugno del 2003 per favorire il ritorno a casa delle donne di Bratunac, dopo la deportazione successiva al massacro di Srebrenica, nel quale le truppe di Radko Mladic uccisero tutti i loro mariti e i loro figli maschi. Per aiutare e sostenere il rientro nelle loro terre devastate dalla guerra civile, dopo oltre vent’anni di permanenza nei campi profughi, è nato questo progetto, mirato a riattivare un sistema di microeconomia basato sul recupero dell’antica coltura dei lamponi e sull’organizzazione delle famiglie in piccole cooperative, al fine di ricostruire la trama di un tessuto sociale fondato sull’aiuto reciproco, sul mutuo sostegno e sulla collaborazione di tutti. A distanza di oltre dieci anni dall’inaugurazione del progetto, il sogno di questa cooperativa è diventato una realtà viva e vitale, capace di vita autonoma e simbolo concreto della trasformazione della parola “ritorno” nella scelta del “restare”.

Giorni fa, leggendo questa storia davvero triste e terribile, una di quelle storie che passano inosservate e di cui i media si interessano poco o per niente, sono rimasta colpita nel profondo e solo immaginare quello che può essere accaduto a quella popolazione, a ciò che hanno provato mogli, madri e figlie vedendosi strappare i loro cari dalle braccia mi ha fatto piangere perchè anche io sono una moglie, una madre, una figlia e ho provato ad immedesimarmi in loro, anche se penso che non si possa arrivare mai a capire fino in fondo certe tragedie finchè non le si vivono in prima persona. Potete leggere questa storia nel blog di Anna Maria Pellegrino e poi capirete perchè ho deciso di dare anche io il mio piccolo contributo affinchè la Cooperativa Agricola Insieme possa continuare a portare avanti il progetto “Lamponi di Pace” e dare una nuova speranza a tutte le donne del Bratunac.

Potete leggere di questa iniziativa anche sulle seguenti testati giornalistiche:

http://espresso.repubblica.it/food/dettaglio/con-un-lampone-nel-cuore/2219628

http://www.ansa.it/nuova_europa/it/notizie/rubriche/cultura/2014/03/05/Italia-Bosnia-food-blogger-sostegno-donne-Bratunac_10185089.html

http://www.gamberorosso.it/news/item/1019237-donne-dolci-solidarieta-e-300-foodblogger-per-l-8-marzo-unlamponenelcuore-a-sostegno-della-cooperativa-agricola-insieme

http://www.cavoloverde.it/public/articoli/eventi/dettaglio_articolo.asp?id=1936

http://www.lazionauta.it/lamponi-di-pace/

http://www.argacampania.it/articolo4.asp?id=9887

http://www.santalessandro.org/2014/03/lamponi-la-bosnia/

Cestino_02Ingredienti per 6 persone:

  • 4 tuorli
  • 130 g di zucchero
  • 50 g di acqua
  • 300 g di mascarpone

__________

  • 4 fogli di pasta fillo da tagliare in 6 quadrati
  • 1 noce di burro

__________

  • 1 confezione da 150 g di lamponi freschi
  • mezzo bicchierino di brandy (facoltativo)
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • qualche goccia di succo di limone
  • cioccolato fondente per decorare
  • foglie di menta per decorare

Cestino_05

Procedimento:

Preparare la crema al mascarpone seguendo il procedimento che riporto in questo post e porla in frigorifero per qualche ora in modo che si addensi.

Se la vostra pasta fillo è congelata, fatela scongelare e srotolatela, quindi tagliatela ottenendo i 6 quadrati. Fondete il burro sul fuoco a bagnomaria e con questo spennellate sia i quadrati di pasta fillo che i pirottini in alluminio o in porcellana che volete utilizzare. Posizionate i quadrati dentro i pirottini in modo che si formino dei contenitori e facendo fuoriuscire gli angoli.

Cuocete in forno a 180°-200° per 10-15 minuti o finchè non cominceranno a colorirsi, quindi lasciateli raffreddare prima di estrarli.

Nel frattempo frullate i lamponi con lo zucchero, il limone e il brandy.

Posizionate i cestini nei piatti, riempiteli con la crema al mascarpone e ricoprite con la purea di lamponi al brandy. Decorate con dei lamponi freschi e della cioccolata fondente tagliata con il coltello a piccoli pezzi.

Cestino_04Cestino_01

Da oggi mi trovate anche su Bloglovin

Annunci

50 pensieri su “Un lampone nel cuore: Cestino di pasta fillo con crema di mascarpone e purea di lamponi

  1. Finalmente arrivo!
    Le ricette eran così tante che non credo riuscirò mai a commentarle tutte 🙂
    Sono molto fiera di aver fatto parte de progetto, felice che tu abbia pensato a me: anche se son piccole cose, son certa che ci sarano dei risultati.
    Ricetta fantastica, leggera e invitante.
    Bravissima!

    Mi piace

    • Adesso comincerò anche io a visitare i blog che hanno aderito all’iniziativa perchè ho visto che ci sono tante bellissime ricette. Non potevo non pensare a te conoscendo tutte le delizie che sforni!

      Mi piace

  2. Ciao ho amato questa iniziativa anche perchè mi ha dato la possibilità di visitare nuovi bellissimi blog. ti faccio i miei complimenti, perchè la tua ricetta è carinissima e presentata in modo impeccabile. Un saluto, apresto Emanuela.

    Mi piace

    • Grazie Emanuela! Avrei potuto fare molto di più, ma è un periodo un po’ impegnativo per me e sono anche un po’ giù di umore, però non potevo mancare e, seppure la ricetta sia molto semplice, è stata molto apprezzata. Anche io adesso comincerò il giro di tutti i blog che hanno partecipato! Ho visto un sacco di ricette interessanti!

      Mi piace

  3. Ciaooooo,
    avevo visto l’immagine di questa ricetta deliziosa nel gruppo e mi ero incuriosita poi però non riuscivo più a trovarti in mezzo al amre di post pubblicati, per fortuna mi hai trovata tu 😉
    Davvero deliziosa e anche molto bella come ricetta
    buona giornata

    Mi piace

  4. Mi piace l’utilizzo della pasta fillo che conosco poco, un ottimo motivo per provarla.
    Ottima esperienza sono felice di aver partecipato e mi auguro che possa servire ad aiutare, chissà che non nè esca un libro per avere proventi per questa nobile causa.
    Ciao a presto Ornella.

    Mi piace

  5. ciao! Grazie per essere passata, vorrei farlo anche io, ma l’imminente partenza rallenta i saluti! bellissimi questi cestini, molto d’effetto! E’ stato un piacere condividere questa esperienza, speriamo sia la prima di tante!

    Mi piace

  6. Ce l’ho fatta! Meglio tardi che mai…
    Mi piacciono questi cestini…chissà mai quando troverò la pasta fillo!
    Negli ingredienti ti sei dimenticata di indicare la quantità di mascarpone…tu intanto mettilo che poi io torno a rileggermi la ricettina

    Mi piace

  7. Non è facile *passare oltre* quando certe tragedie ti colpiscono. Le donne ci riescono. Anche dalle cucine ma soprattutto, dal cuore!
    Bellissima idea per un fine pasto leggero ed armonico.
    Brava
    Nora

    Mi piace

I tuoi commenti e i tuoi consigli sono sempre ben accetti e utili per migliorarmi:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...